Chiavetta internet per Mac, qualche esperienza!


Parliamo di modem HSDPA/HSUPA (genericamente dette chiavette INTERNET), perfettamente funzionanti con MAC OS X, ovviamente.

Personalmente, ho avuto modo di testare su Leopard (MacOS X 10.5) e Snow Leopard (MacOS X 10.6) questi due prodotti:

Modem MT503HS

– modem MT503HS ONDA Communication, brandizzato TIM;

Modem X200

– modem X200 ALCATEL, brandizzato WIND.

PROVA MODEM MT503HS.

Praticità d’uso

Inserisco il modem nella porta USB del MacBook Pro, e già da subito noto che la dimensione (larghezza) del modem, dà un po di fastidio al connettore MagSafe dell’alimentatore, consigliandone quindi l’utilizzo sull’altra porta USB.

Software a corredo

Come tutti modem USB in commercio, la prima volta che viene inserito nel Mac, appare sulla nostra SCRIVANIA un CD virtuale (contenuto nella ROM della chiavetta) contenente il software di connessione TIM per Mac (importantissimo per far funzionare lo slot microsd), ed a questo punto iniziano i problemi, visto che il software TIM è molto instabile e propenso al bloccarsi o chiudersi; ed è proprio a questo punto che entra in gioco “MacForLife”, fornendovi la soluzione al problema!

 

SOLUZIONE!

Andiamo sul sito web della casa produttrice “www.ondacommunication.com” e scarichiamo il software Mac della chiavetta “clone” marchiata WIND, modello MT503HSA, così facendo la nostra chiavetta sarà perfettamente funzionante su Mac. La chiavetta in questione è infatti priva di Sim LOCK e può essere utilizzata con qualsiasi SIM italiana, avendo l’accortezza di inserire all’interno del software (N.B. in ITALIANO) il corretto APN (internet.wind/ibox.tim.it/ect…). Questa procedura vale anche per la versione Windows del software.

 

 

 

PROVA modem X200 ALCATEL, brandizzato WIND.

Praticità d’uso

Inserisco il modem nella porta USB del MacBook Pro, e già da subito noto che la dimensione (larghezza) del modem non dà alcun fastidio al connettore MagSafe del Mac, permettendoci di sfruttare anche questa porta USB.

 

Software a corredo

Come tutti modem USB in commercio, la prima volta che viene inserito nel Mac, appare sulla nostra SCRIVANIA un CD virtuale (contenuto nella ROM della chiavetta) contenente il software di connessione WIND per Mac (e far funzionare lo slot microsd); questo software si rivela bene diverso da quello TIM, essendo pratico da utilizzare, senza inutili fronzoli e molto stabile, permette inoltre l’utilizzo di qualsiasi SIM, cambiando semplicemente APN nelle impostazioni.

 

N.B.

Se il modem viene connesso su Windows, riusciremo a collegarci unicamente con WIND, essendo il software bloccato con questo operatore.


Annunci

6 commenti su “Chiavetta internet per Mac, qualche esperienza!

  1. Pingback: MacBook Pro schermo nero – PB G4 Titanium alla riscossa ! | MacForLife (By MacNavy or N@VY)

  2. ho un MACPRO sistem 10.6, perchè con la chiavetta Huawei E1820 collegata ad una prolunga usb interposta alla porta del mac questa non viene vista?
    mentre eliminado la prolunga funziona regolarmente?

    • Ciao,

      premettendo che, spero tu abbia testato l’efficienza della prolunga, quest’ultima dovrebbe essere “completamente trasparente”, salvo che la sua lunghezza non superi i 5 metri, visto che a questa distanza inzia ad esserci bisogno di una prolunga attiva.

      Fammi sapere!

      • le prolunghe provate sono 2 una da 3 l’altra da 1,8 ml alimentano la chiavetta (si accende la luce) o funzionano perfettamente con la lettura di una chievetta dati. Ma il drive non riconosce la presenza del modem.

      • Ciao,

        ripensando al tuo problema, ricordo una situazione analoga, che si risolse utilizzando si la prolunga, ma solo quando a questa ê collegata una “prolunghina” di quelle a doppia USB, solitamente fornite insieme alla chiavetta, per esser chiari, quei cavi USB che presentano due connettori, uno dati e alimentazione ed in cascata puoi attaccare la tua prolunga. Cmq da Apple system profiler, sotto la voce USB, vedi la chiavetta quando c’ê la prolunga?

  3. You know, I could have sworn I’ve visited this blog before on but after browsing at some of the material I figured out that it’s new for
    me. In any case, I’m definitely glad I found it and I’ll be bookmarking it and
    checking back often.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...